Domenica, 16 Ottobre 2011 21:05

Mirella Monaco

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)

  L’articolo, pubblicato sul settimanale “Agire” (7 gennaio 1989), riporta la presentazione della  prima mostra personale dell’artista Mirella Monaco che si tenne  dal 7 al 18 gennaio 1989 nella Chiesa di S. Apollonia a Salerno. Ho avuto modo di conoscere le ultime opere della  pittrice e di  apprezzare la sua interessante evoluzione, da una gestualità ampia e ferma che investiva il colore e le sue coniugazioni fino a giungere alla riscoperta del gusto riguardante la definizione della forma.

   Permane in Mirella Monaco il privilegiare scelte coloristiche essenziali le quali, nel loro cromatismo intenso e dissonante, sono la veste indossata da un travaglio interiore così violento da debordare oltre la delucidazione del disegno e avvertire l’esigenza di esplicitarsi anche nella parola scritta.

   Ci piace rinnovare l’augurio che formulammo in occasione della sua prima personale e che gli  antichi sogni possano essere linfa tenace per un futuro di luce…

 

Con preghiera di citare la fonte in caso di utilizzazione del testo per motivi di studio. 

 

Letto 1873 volte Ultima modifica il Lunedì, 24 Luglio 2017 18:20

3 commenti

  • Link al commento Mirella Monaco Domenica, 14 Ottobre 2012 17:00 inviato da Mirella Monaco

    CARA ADELAIDE,

    COMPLIMENTI PER IL TUO GRANDE LAVORO. NON CONOSCEVO LE TUE DOTI PITTORICHE.
    TI RINGRAZIO PER AVERMI INSERITA E PER LA SENSIBILITA' PARTICOLARE CON CUI RIESCI SEMPRE A CENTRARE L'ESSENZA DEL MIO SENTIRE. TI RINGRAZIO PER L'AUGURIO.
    TI APPARTIENE TANTA ECCELLENZA. HAI RICEVUTO DONI STRAORDINARI. TI AUGURO TUTTO CIO' CHE PIU' DESIDERI E CHE MERITI.
    UN ABBRACCIO, CON L'AFFETTO E LA STIMA DI SEMPRE.

    MIRELLA

  • Link al commento ermatea Lunedì, 24 Ottobre 2011 09:33 inviato da ermatea

    grazie

  • Link al commento luigia Lunedì, 24 Ottobre 2011 08:53 inviato da luigia

    brava!

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.