Sabato, 15 Ottobre 2016 14:27

Il bacio della Madre nella "Risurrezione di Lazzaro" del Caravaggio

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Caravaggio: Resurrezione di Lazzaro Caravaggio: Resurrezione di Lazzaro

Lo studio sulla Risurrezione di Lazzaro, dipinta dal Caravaggio, é stato pubblicato nel 1997 sulla rivista Scienza e Sapienza, edita dall'Università di Salerno.

   Adelaide Trabucco vi  scopre il legame, sotterraneo ma presente, tra la risurrezione di Lazzaro e la morte di Cristo, in una Depositio che é già la Risurrezione nella quale non uno solo, ma tutti gli uomini risorgono.

   Vicinissima a lui, la Madre, la testa accanto al viso del Figlio. Prima di consegnarlo alla sepoltura, si china a dargli l'ultimo bacio. Bacio che é commiato, ma forse nascosta speranza di rinvenire un alito o un sospiro che smentiscano la morte, o che riannuncino la vita. Maria: Nostra Signora dei Dolori-e-Nostra Signora della Speranza. Signora della nostra Speranza, perché Signora della sua propria Speranza.

 

Con preghiera di citare la fonte in caso di utilizzazione del testo per motivi di studio. 

 

 

 

 

Letto 16312 volte Ultima modifica il Lunedì, 24 Luglio 2017 18:21

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.